Giaveno: al via sabato Spaghettopoli, l’edizione 2018 Il ricavato andrà alle popolazioni colpite dal terremoto e alla scuola dell’infanzia "Beata Vergine Consolata"

GIAVENO – Sabato primo luglio torna Spaghettopoli presso il CIP di Via Ospedale a Giaveno. La sagra dello spaghetto, giunta alla sua 37sima edizione, si terrà fino a domenica 9 luglio dalle 19,15 fino alle 22,30. Organizzata dalla parrocchia di San Lorenzo e dell’associazione “Semi di Speranza”, il ricavato di Spaghettopoli sarà devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto e per sostenere la Scuola dell’Infanzia “Beata Vergine Consolata”. Il programma di Spaghettopoli. Come da tradizione, un intrattenimento diverso per ogni serata tra musica e spettacolo con inizio alle 21. Sabato 1°  Seeds of Hope, orchestra spettacolo. Domenica 2 Duo “Anna e Paolo”, liscio, balli di gruppo, latino, anni 60/70, Salvatore Romeo. Martedì 4 Mayday trio, non conventional rock e mercoledì 5 I proiettili. Poi giovedì 6 Daù, musica occitana di ballo e affini. Venerdì 7  Orchestra la Nuova Immagine, ballo liscio e sabato 8  Banda Leone XIII e domenica 9  Blue Note Gospel Choir di Candiolo.

LA PASTA

Gli spaghetti sono un particolare formato di pasta prodotta esclusivamente con semole di grano duro e acqua, dalla forma lunga e sottile e di sezione tonda. Li si distingue da altri formati analoghi, quali i vermicelli, poiché, rispetto a questi ultimi, vengono trafilati con una sezione (calibro) minore. Allo stesso modo vanno distinti da altre tipologie similari di paste lunghe come gli spaghetti alla chitarra, essendo questi a sezione quadrata e non processati tramite trafilatura, i bucatini, i quali risultano cavi, quindi forati al centro e lungo tutta la loro estensione e le linguine, di forma appiattita. Per quanto ogni pastificio utilizzi il suo calibro, generalmente, lo spaghetto è il metro di misura di riferimento per pasta lunga a sezione tonda di calibro inferiore o superiore ad esso. Pur con le ovvie varianti a seconda del produttore, il calibro cresce generalmente in quest’ordine: fili d’angelo o capellini (detti anche capelli d’angelo). Ecco Spaghettopoli a Giaveno.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.