Crea sito

Emergenza Coronavirus: dalla Croce Rossa 10 tablet per le strutture della Valsusa Per agevolare la comunicazione tra ospiti e pazienti

Tablet Croce RossaTablet Croce Rossa

SUSA – Per l’emergenza Coronavirus la Croce Rossa Italiana ha donato 10 tablet alle strutture della Valsusa. Questo per agevolare la comunicazione tra ospiti e famiglie Croce Rossa Italiana è attiva in Valle di Susa per rispondere all’emergenza Coronavirus. I Comitati territoriali di Susa, Bardonecchia e Villar Dora lavorano senza sosta sul fronte sanitario e sociale. Con l’obiettivo di supportare le fasce più fragili della comunità in questo momento così complesso. A fianco dei tradizionali servizi di soccorso e trasporto in ambulanza sono state organizzate numerose iniziative. Ad esempio per la domiciliazione della spesa, farmaci e pasti a favore di anziani o persone in difficoltà. I bisognosi possono rivolgendosi 24 ore su 24 7 giorni su 7 al numero verde 800065510.

I TABLET

Si inserisce in questo contesto un nuovo progetto, supportato da Esprinet SpA, che consentirà di dotare 10 strutture residenziali per anziani e disabili della Valle di Susa di un tablet. Al fine di agevolare le comunicazioni tra ospiti e famiglie. Dall’inizio del periodo emergenziale è infatti vietato, a titolo precauzionale, l’accesso all’interno delle strutture e rischiano di venire meno i rapporti sociali. Così importanti tra gli anziani ospiti e le loro famiglie. Grazie a questa iniziativa Croce Rossa Italiana mette in campo un supporto concreto che consentirà di rafforzare i contatti con le famiglie rendendo meno difficoltoso il superamento di questa fase così complessa, soprattutto per le persone più fragili.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!