Elezioni a Sestriere: Gianni Poncet “Tra realizzazioni e progetti per una Grande Sestriere” Il motto è 'Una montagna di sport e di record'

Gianni PoncetGianni Poncet

SESTRIERE –  Elezioni a Sestriere. Incontriamo il candidato di Grande Sestriere Gianni Poncet. A poche ore dalla conclusione della campagna elettorale della lista Grande Sestriere è ora di lanciare l’appello al voto. Venerdì sera, alle 21, al Cinema Fraiteve tutta la lista presenterà i punti principali del programma. “Essendo quasi al termine di questa Campagna Elettorale, ringrazio tutti gli elettori che ci hanno seguito nelle varie presentazioni e nei momenti di promozione. Ribadisco a loro che il nostro motto rimane ‘Una montagna di sport e di record’. Attraverso questo slogan si programmeranno tutte le campagne promozionali, finalizzate ai mercati Italiano e straniero”. C’è un impegno economico per questo tema? “Per questa voce abbiamo già stanziato 100 mila euro. L’offerta turistica passa attraverso il miglioramento delle strutture, costruendo nuovi alberghi e migliorando gli esistenti, e sopratutto creando servizi e manifestazioni a supporto del cliente“.

I PROGETTI PER IL FUTURO

Se si parla di Sestriere si pensa ai grandi eventi, e così? “Le grandi manifestazioni sono e resteranno il modo per farci conoscere ed apprezzare nel mondo partendo dal Giro d’italia e arrivando alla Candidatura per i Mondiali di sci Alpino 2029. Sicuramente aver rifatto la Pista di Atletica sarà il volano per portare atleti di tutte le discipline sportive, ricreando il Centro Olimpico di Allenamento in quota“. E per i cittadini? “La sanità sarà seguita e migliorata, al fine di combattere il Covid per la cui emergenza abbiamo già stanziato 700 mila euro. Abbiamo pensato anche a portare il 118 in pianta stabile con guardia medica fissa”. Poi? “La cultura e la scuola saranno punti da seguire con molta attenzione al fine di organizzare Grandi Mostre nel nuovissimo Ufficio Turistico e nel Museo del Carnevale di Champlas, creando inoltre a Casa Olimpia una vera e propria Casa della Cultura e delle Associazioni. La scuola rimane elemento importantissimo per il futuro delle nostre generazioni, e per esse verranno stanziati fondi per migliorare le strutture e le attrezzature vedi computer“.

GRANDI EVENTI

Altri grandi eventi? “Abbiamo portato a Sestriere il Premio Giornalistico Internazionale 2021. Con presentazione progetto UNESCO sui giovani, che avrà Sestriere come capofila. Le tradizioni dovranno tornare ad essere un volano turistico, parallelamente ai vari servizi turistici. Poi ci sono i servizi che passano attraverso una accurata e costante pulizia del paese e migliorando le strutture esistenti“. Sestriere ok, ma le frazioni? “Tutto il territorio da Champlas Janvier, Du Col, Plagnol, Sestriere e Borgata dovrà essere costantemente monitorato e migliorato, al fine di dare un’immagine da cartolina. In tutto questo diventa fondamentale implementare la fibra ottica, wifi e tutti i servizi tecnologici ad essi collegati”. Qual è l’invito? “Ringrazio tutti i componenti del gruppo “Grande Sestriere e vi invito a votare la lista numero 2“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Elezioni a Sestriere. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!