Diario da Roma: sulla Scuola Primaria di Chiomonte Le compensazioni debbono prevedere uno stop ai tagli

Diario da Roma

ROMA – Diario da Roma: delle tanto attese compensazioni, e parliamo di 57 miliardi di euro che mancano, non vi è ancora traccia. Intanto, prosegue il piano di desertificazione della Valsusa e, in particolare di Chiomonte. Territorio messo a dura prova da manifestazioni, cantieri, difficoltà, con un eterno cantiere NLTL. Una valle che attende da anni risorse, rilancio, investimenti, un commissario, ma che invece riceve solo tagli. Le compensazioni debbono prevedere uno stop ai tagli ed in particolare sulla scuola.  La decisione delle autorità scolastiche di effettuare tagli delle classi nella scuola primaria di Chiomonte, così come in molti altri piccoli comuni e di montagna, è sbagliata, inopportuna, assurda e in controtendenza rispetto a quanto si sta facendo sul piano nazionale. La riduzione delle classi comporta non solo un aumento del numero degli alunni per classe.

SUL LAVORO

I dati Istat odierni danno un quadro desolante della situazione del Paese. La portata eccezionale della diminuzione del pil conferma più che mai la situazione di emergenza da cui l’Italia non riesce a risollevarsi. Sarebbe necessario un colpo d’ala da parte di questo governo, da queste percentuali bisognerebbe ripartire costruendo una strategia politica per industria, lavoro e consumi mentre sembra voler perseverare nella sua politica assistenzialista. L’errore più grande dell’esecutivo è quello di  non avere la capacità di comprendere che con  i bonus senza sostenere adeguatamente la filiera produttiva ed imprenditoriale queste percentuali da incubo non diminuiranno. Se nel Dl Rilancio non saranno previste adeguate risorse per gli investimenti ma soltanto bonus e liquidità a pioggia utili per un consenso immediato, la ripresa rimarrà una chimera.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Per il Diario da Roma. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!