Croce Rossa Italiana di Giaveno: proseguono i tamponi rapidi

Croce Rossa Giaveno Tamponi rapidi

GIAVENO – La Croce Rossa Italiana – Comitato di Giaveno informa che proseguono anche questa settimana i tamponi rapidi. Sono realizzati su richiesta della Città di Giaveno. E grazie alla collaborazione tra Croce Rossa Italiana – Comitato di Bardonecchia, Croce Rossa Italiana Comitato di Villar Dora, Croce Rossa di Giaveno. E con il prezioso supporto del Corpo delle Infermiere Volontarie CRI – Crocerossine. Nella giornata di ieri sono stati realizzati oltre 100 test al personale delle forze dell’ordine del territorio, insegnanti e studenti delle classi poste in isolamento.

IN PIEMONTE

Intanto in Piemonte salgono a 13 gli hotspot per i tamponi rapidi, i laboratori diventano 32. Il lavoro della Regione Piemonte e delle aziende sanitarie amplia la platea di cittadini che potranno usufruire degli hotspot. Al fine di effettuare, solo ed esclusivamente su prenotazione dei medici di medicina generale, i tamponi rapidi naso-faringei. I risultati sono disponibili dopo 15 minuti. In caso di positività vengono attivate immediatamente le misure di isolamento previste dal protocollo sanitario. L’assessore alla Ricerca Covid Matteo Marnati ha annunciato che “si continua a potenziare la macchina dei laboratori e degli hotspot per testare il maggior numero possibile di persone, con il grande impegno dei medici e degli infermieri che lavorano nelle nostre Asl”. Altri 4 laboratori per processare i tamponi molecolari sono stati aggiunti ai 28 già esistenti in Piemonte, per un totale che diventa 32 (21 pubblici e 11 privati).

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!