Coronavirus, ai pazienti positivi e asintomatici i tamponi senza scendere dall’auto

AVIGLIANA – Coronavirus, ai pazienti positivi e asintomatici i tamponi senza scendere dall’auto. Da domani, giovedì 2 aprile, sul territorio dell’azienda sanitaria Asl To3 sarà eseguito il test veloce di controllo su persone positive e non più sintomatiche. Il progetto si chiama “Pit Stop” e prevede che siano i pazienti a recarsi nei luoghi e negli orari indicati, per l’esecuzione del test in modo rapito e sicuro, senza scendere dall’automobile. L’obiettivo è quello di rendere più efficiente la procedura di esecuzione dei test, ottimizzando i tempi. Quindi aumentando il numero complessivo di tamponi eseguibili in giornata: in media è previsto un tampone ogni dieci minuti, per un totale di sei tamponi l’ora.

LA SORVEGLIANZA

Il progetto è dedicato ai pazienti Covid positivi in sorveglianza sanitaria e in isolamento domiciliare che necessitano di test con tampone per la verifica della negatività virologica. In questi casi sono previsti due test negativi, a distanza di almeno 24 ore l’uno dall’altro, secondo le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità. Si tratta di persone asintomatiche o con sintomi lievi, in grado di mettersi alla guida di un veicolo. Oppure che abbiano la possibilità di essere accompagnati da un’altra persona in condizioni di sicurezza. In aggiunta quindi mantenendo la massima distanza possibile e indossando guanti e mascherina.

L’ESECUZIONE DEL TEST

Sarà il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria a contattare telefonicamente il paziente. Ad accertarsi delle sue condizioni cliniche, dell’idoneità all’esecuzione del tampone di controllo in modalità “drive through”. Quindi a comunicargli data, orario e relative procedure di accesso alla sede di esecuzione del test. Afferma il Direttore Generale AslTo3. Le sedi individuate per il progetto “Pit Stop” sono: per l’area metropolitana centro Collegno, Villa Rosa. Per l’area metropolitana sud: presidio territoriale di Orbassano. Dunque sul territorio della Valsusa e Val Sangone: Avigliana polo sanitario Sant’Agostino e Ospedale di Susa. Per Rivoli l’Ospedale.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!