Valsusa: arrivano i contributi agli studenti per il viaggio verso scuola

Bussoleno, Unione Montana ValsusaBussoleno, Unione Montana Valsusa

BUSSOLENO – La Regione Piemonte prevede la possibilità di un contributo per il sostegno delle spese di viaggio per la scuola. Lo possono ricevere gli alunni che frequentano le scuole medie superiori residenti al di sopra dei 600 metri nei comuni montani. Chi può riceverlo? Gli alunni delle scuole medie superiori; essere residenti al di sopra dei 600 metri in un comune montano del territorio piemontese. Quindi aver sottoscritto un abbonamento studenti per l’utilizzo dei mezzi pubblici dalla propria residenza  alla sede scolastica. In alternativa aver caricato la propria tessera nominativa di almeno 200 euro, presentando le ricevute di pagamento.

I CONTRIBUTI

Importo dei contributi per le spesi di viaggio verso la scuola. L’importo massimo di contributo è 120 euro per ogni singolo studente. Poi l’importo del contributo non può superare il 50% del costo dell’abbonamento sottoscritto. In caso di utilizzo della tessera precaricata, non può superare il 50% di quanto versato dall’utilizzatore sulla propria tessera nominativa. Qualora il numero di beneficiari ammessi a contributo fosse superiore ai fondi regionali resi disponibili, si provvederà a ridurre percentualmente l’importo dei contributi in modo da soddisfare equamente tutte le richieste ammesse. La domanda di contributo, redatta su apposito modello, deve essere presentata presso gli uffici dell’Unione Montana Valsusa a Bussoleno Via Trattenero 15.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.