Condove: una visita tra l’architettura Liberty e l’Art Decò, le meraviglie del paese di Bauchiero A Condove i segni dell'epoca prima della Grande Guerra

CONDOVE – Il passaggio di Condove da paese rurale a industriale, cioè tra la vita in montagna e la costruzione della fabbrica Società Omonima Bauchiero, corrisponde anche, alla sua trasformazione urbanistica. Siamo tra la la fine dell’800 e il primo decennio del 1900. Si affaccia la novità delle costruzioni oltre il borgo storico, le ville, le case condominiali. Poi, e siamo negli trenta del Novecento, arriverà l’espansione e l’architettura razionale legata al ventennio del fascismo. Condove Liberty ha varie manifestazioni, a tratti poco conosciute, che meritano l’interesse sia degli manti dell’arte che del pubblico curioso che ama scoprire la Valsusa. L’Art Nouveau, nota in Italia anche come stile floreale, stile Liberty, è un’arte completa che abbraccia tutte le discipline. A Condove i segni dell’epoca prima della Grande Guerra sono tutti per mano di abili artigiani che sapeva mettere al servizio della committenza la loro maestria e a tratti scomparsa professionalità.

IL LIBERTY A CONDOVE

Si parla di architetture che sanno unire l’arte della decorazione. Poi cancellate, decori in ferro battuto. Insegne, bacheche e edicole. Si scopre così una via d’età vittoriana anche a Condove. Un filotto di tre ville se si seguono tra particolari e preziosi elementi artistici. Il privilegio della natura come fonte di ispirazione in una stilizzazione che ne fa un repertorio unico tra bachi da seta, foglie ed altri elementi della natura. In definitiva il carattere più rivoluzionario della ricerca architettonica fu la completa rinuncia all’ordine architettonico. Per chi volesse conoscere meglio questi punti storici e artistici anche a Condove, così come in tanti comuni della Valsusa, c’è l’occasione di aprire un libro a cielo aperto. Un tour a Condove da quando Fortunato Bauchiero, mise piede in paese, a quando il razionalismo fascista indicò lo stile anche degli edifici. Ma questa è un’altra storia.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Golia banner