Crea sito

Condove: un bilancio dell’emergenza Coronavorus in paese L'appello del sindaco Suppo ai cittadini

Condove, il MunicipioCondove, il Municipio

CONDOVE – L’amministrazione di Condove traccia un bilancio dell’emergenza Coronavorus in paese. E’ passata una settimana dai primi contagi. Ad oggi sono due i casi di morte da virus. Dieci sono le persone positive al tampone di cui nove in isolamento fiduciario. A queste ne vanno aggiunte altre tre che erano in isolamento ma adesso stanno meglio. Tutti i cittadini di Condove risultati sono ricoverati in Ospedale, in isolamento o presso strutture sanitarie. Grazie alla Croce Rossa Italiana tutte le persone più bisognose o senza famiglia sono seguite per le esigenze pratiche nel quotidiano. Ogni giorno l’amministrazione si confronta con i medici di famiglia per avere un quadro quanto più possibilmente attendibile della dell’emergenza sanitaria a Condove.

PER I CITTADINI

Il sindaco di Condove Jacopo Suppo, a nome di tutta l’amministrazione lancia un chiaro appello ai sui concittadini durante la crisi Coronavirus. “So bene che, a Condove come in tutto il Piemonte, il lavoro che si sta facendo per contenere l’epidemia è enorme. I numeri degli ultimi giorni ci dicono che tutti i sacrifici che stiamo facendo stanno dando risultati importanti. So bene che le paure legate alla salute, alla pesantezza delle restrizioni e l’incertezza sulla loro fine, e la preoccupazione lavorativo di ognuno di noi, corrono veloci nella nostra comunità. Sono preoccupazioni normali, comprensibili e assolutamente condivisibili. Preoccupazioni che però rischiano di creare tensioni e incomprensioni, anche tra di noi. Alimentando un senso di ansia e di sfiducia quanto mai negativi in una situazione come quella che stiamo vivendo. Vi chiedo quindi fiducia e, comprensione e unità“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!