Chiomonte: gli Archi della Stefano Tempia diretti da Antonmario Semolini Domenica 24 luglio ore 17.30 all'Oratorio di Santa Caterina

Archi dell'Accademia di San Giovanni

CHIOMONTE – “Regie Armonie lungo la Via Francigena in Valle di Susa Concerti e percorsi di visita tra antichi borghi, arte e natura” si congederà dal suo pubblico con il concerto in programma a Chiomonte domenica 24 luglio, alle ore 17.30, nell’Oratorio di Santa Caterina di Chiomonte, in vicolo Vescovado, che vedrà protagonisti Gli Archi della Stefano Tempia diretti da Antonmario Semolini, direttore di lungo corso che vanta un repertorio tanto vasto quanto variegato, che spazia dai capolavori del Classicismo settecentesco di Mozart, Haydn e Boccherini alle opere innovative dei compositori dei giorni nostri.

CONCERTO A CHIOMONTE

L’evento rientra nel progetto La Via Francigena in Valle di Susa. Voci e luoghi per un turismo esperienziale;  sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo. Il programma di questo concerto si apre con la Serenata op. 22 di Antonín Dvorák, un’opera di gradevolissimo ascolto, strutturalmente ancora legata ai modelli classici, ma intrisa di una vena melodica legata al patrimonio popolare boemo, che il compositore boemo scrisse in uno dei periodi più felici della sua vita, grazie alla nascita del suo primogenito Otakar e a una serie di successi artistici, che gli permisero di uscire da un lungo periodo di ristrettezze economiche.

LA MUSICA

Nella seconda parte il pubblico potrà ascoltare La oración del torero di Joaquín Turina, uno dei brani meritatamente più famosi dell’autore spagnolo, che si fa apprezzare per l’affascinante contrasto tra l’intimismo del torero raccolto in preghiera prima della corrida e l’impaziente eccitazione del pubblico che affolla l’arena in attesa del combattimento, e infine la prima esecuzione mondiale delle Varianti H di Gian Piero Reverberi, compositore dal talento estremamente eclettico, che – oltre che nel campo sinfonico – si è messo in luce come autore di celebri colonne sonore, canzoni famose e di moltissimi brani eseguiti dal gruppo Rondò Veneziano.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.