Crea sito

Chiomonte, a teatro le esplorazioni polari Sabato 16 marzo alle ore 21 presso il teatro “Ca’ nostra”

Chiomonte, il Teatro Cà Nostra

CHIOMONTE – Sabato 16 marzo alle ore 21 presso il teatro “Ca’ nostra” ritorna, con il patrocinio del Comune di Chiomonte, la rassegna “Cinema in verticale” con lo spettacolo teatrale in prima assoluta“Terra Nova. La grande corsa al Polo Sud” di Alberto e Luca Borgatta. Nel 1910 una squadra di esploratori, guidata da Robert Falcon Scott, si trovava in Antartide. Erano gli uomini della spedizione Terra Nova, chiamati a una delle sfide più ardue della storia delle esplorazioni geografiche: raggiungere il Polo Sud. Non erano i soli a competere per il primato: anche il norvegese Roald Amundsen, infatti, si trovava sul continente antartico animato dal medesimo obiettivo.

LA TRAMA

Tra lui e Scott sarebbe iniziata una sfida senza esclusione di colpi per raggiungere il Polo. “Terra Nova” racconta questa spedizione osservando la vicenda attraverso gli occhi di uno dei suoi protagonisti. Un viaggio eroico in un angolo estremo del nostro pianeta messo in scena con la nota maestria dei condovesi fratelli Borgatta che fin dalla riapertura del teatro avevano conquistato il pubblico chiomontino con “Radio libertà”. Testi e musica sono stati integralmente scritti da Alberto Borgatta.