Bardonecchia, una festa per la chiusura dei XXX Giochi Nazionali Invernali Special Olympics  Consegnata al sindaco Avato la bandiera dei giochi

BARDONECCHIA – Un’emozionante festa di chiusura, presso il Campo Smith di Bardonecchia, ha siglato il termine dei XXX Giochi Nazionali Invernali Special Olympics che hanno visto protagonisti indiscussi della neve circa 500 atleti, da tutta italia, impegnati nelle seguenti discipline: sci alpino, sci nordico, corsa con le racchette da neve e snowboard. Si sono tenute le ultimissime gare e premiazioni. Ogni atleta ora farà ritorno a casa con un bagaglio più ricco, non soltanto per la medaglia che si è guadagnato con tutte le sue forze, ma, soprattutto, per l’esperienza umana appena vissuta.

UNA FESTA PER TUTTA LA CITTA’

Durante la Festa di Chiusura, ieri sera, la bandiera di Special Olympics Italia è stata ripiegata e riconsegnata dal Sindaco di Bardonecchia, Francesco Avato, al Vicepresidente Alessandro Palazzotti con “l’auspicio di continuare a lavorare insieme, di poter conservare sul territorio della Valsusa la “leggerezza” e al tempo stesso il forte insegnamento dato dagli atleti Special Olympics e perchè no? Di tornare quanto prima a colorare di rosso la città“.

LO SPORT

Attraverso lo sport, le persone con disabilità intellettiva hanno l’opportunità di scoprire nuovi punti di forza, le proprie capacità, e possono mettersi alla prova con successo. Attraverso lo sport i nostri atleti trovano gioia, fiducia e soddisfazione, sul campo di gioco e nella vita. Gli atleti Special Olympics diventano, inoltre, fonte di ispirazione per gli altri. Le persone, nelle loro comunità ed altrove, aprono il cuore ad un mondo più vasto di talenti umani e potenzialità. Special Olympics è la voce che intende sensibilizzare la società intera alle capacità delle persone con disabilità intellettiva. Lo sport ci dimostra le abilità dei nostri atleti, la loro dignità.  Conosciamo le barriere culturali e i pregiudizi che le persone con disabilità intellettiva devono ancora affrontare ogni singolo giorno. In ogni evento, in ogni occasione, i nostri atleti gareggiano per dare il meglio di sé per raggiungere e superare i propri limiti personali.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Special Olympics Games. Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!