Bardonecchia: la mostra d’arte di Guglielmo Schiavinato e Antonio Bergoglio Al Palazzo delle Feste “Arte a Palazzo”

BARDONECCHIA – Bardonecchia: la mostra d’arte tra Guglielmo Schiavinato e Antonio Bergoglio (Comunicato Comune Bardonecchia).

ARTE E PITTURA A BARDONECCHIA

Giovedì 4 agosto è stata inaugurata ufficialmente al Palazzo delle Feste “Arte a Palazzo”, mostra d’arte sensoriale ad ingresso gratuito con opere di Guglielmo Schiavinato e Antonio Bergoglio, patrocinata dalla Amministrazione Comunale con il supporto della Pro Loco Bardonecchia. Il vernissage è stato introdotto dai due artisti torinesi che hanno sinteticamente illustrato ai numerosi presenti, appassionati d’arte e semplici turisti, i tanti messaggi, alcuni dei quali altamente subliminali presenti nelle loro opere multi e monocromatiche.

PUBBLICO DELLE GRANDI OCCASIONI PER L’APERTURA DI “ARTE A PALAZZO”, MOSTRA D’ARTE MULTISENSORIALE

Chiara Rossetti, sindaco di Bardonecchia, ha condiviso con gli artisti la speranza di un pronto ritorno, anche attraverso l’esaltazione del bello, ad un nuova normalità post COVID-19, si è dichiarata molto soddisfatta per l’alto numero dei presenti e ha ringraziato i pittori per aver richiamato nel titolo della mostra il Palazzo delle Feste, importante punto di riferimento culturale della Conca. I due pittori, insieme al sindaco e a Piera Marchello, già assessore comunale, particolarmente attiva nell’allestimento dell’esposizione, hanno quindi aperto ufficialmente al pubblico la mostra, illustrando e commentando le loro opere, con particolare riferimento ai loro variegati contenuti e messaggi.

L’ALLESTIMENTO

L’esposizione allestita nel foyer della Sala Viglione, mantenendo fede alle aspettative, si conferma mostra multisensoriale grazie a diversi diffusori di profumi, di musica classica e di un proiettore che a rotazione ha diramato immagini e video delle opere realizzate dai due artisti e alcune foto evocative. L’inaugurazione si è conclusa con un rinfresco e la consegna a tutti i presenti di un utile omaggio. L’accogliente spazio espositivo rimane aperto al pubblico tutti i giorni sino a domenica 15 agosto dalle ore 16.30 alle ore 19.00, con la possibilità di incontrare, scambiare sensazioni e confrontarsi nell’area relax con gli artisti e cimentarsi nel completare una bozza tratteggiata su tela dagli artisti.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.