Crea sito

Avigliana, gli Alpini a nome delle scuole hanno devoluto un contributo all’associazione FORMA Le merende con le penne nere nelle scuole della città

AVIGLIANA – Gli Alpini del gruppo ANA di Avigliana e Caprie hanno deciso di devolvere, a nome delle scuole aviglianesi, una consistente cifra all’Associazione F.O.R.M.A. del Regina Margherita per la ricerca sul neuroblastoma infantile. Dalla scuola arriva un ringraziamento: “Un grazie sentito vada a tutta al gruppo ANA di Avigliana e al capo gruppo ANA di Caprie, Nello Bert, che hanno offerto il loro tempo, la loro energia e il loro spirito di condivisione e di collaborazione per la magnifica riuscita delle manifestazioni“.

A SCUOLA LE MERENDE DEGLI ALPINI

Le scuole primarie e dell’infanzia di Avigliana  ha visto protagonisti gli Alpini del gruppo locale che hanno regalato ai piccoli alunni aviglianesi quattro pomeriggi in cui tradizione, sapori e allegria si sono miscelati in modo perfetto. Infatti, come ormai da qualche anno a questa parte, gli Alpini della gruppo di Avigliana, capitanati dal capo gruppo Giovanardi e dal disponibile nonno Gianni Portigliatti, hanno organizzato, nei cortili delle scuole Berti, Rosa, Calvino, Frank, Airone, Rodari e Frank delle merende che hanno permesso ai bambini di avvicinarsi a questo “pezzettino di costume” che trova le sue radici in un passato molto lontano. L’amicizia, la delizia del palato, qualche canto alpino, l’inno d’Italia, i cappelli con le lunghe piume nere, le camicie quadrettate, le risate e i sorrisi dei tanti bambini hanno reso questi momenti davvero unici e degni di essere ricordati fra “le cose belle” dell’anno scolastico.