Autostrada A32: chiuso lo svincolo di Chianocco la mattina del 24 luglio Durante la chiusura si potrà utilizzare lo svincolo di Susa

Chianocco svincoloChianocco svincolo

SUSA – Si informano gli utenti dell’Autostrada Torino-Bardonecchia A32 che a partire dalle ore 9 alle 13 del 24 luglio ci sarà la chiusura in modo temporaneo dello svincolo di Chianocco sulla carreggiata direzione Bardonecchia. Durante la chiusura si potrà utilizzare lo svincolo di Susa.

AUTOSTRADA TORINO-BARDONECCHIA

Scrive in una nota la Sitaf: “Nello scusarci per gli eventuali disagi specifichiamo che tali chiusure sono funzionali alle lavorazioni connesse alla realizzazione del cavidotto internazionale da parte di TERNA Rete Elettrica Nazionale S.p.A. e PISA S.r.l. i lavori di Interconnessione Italia-Francia tramite il collegamento HVDC 1200 MW – 320 KV Piossasco (Italia) Grand’Ile (Francia)“.

L’ELETTRODOTTO

Il collegamento ad altissima tensione in corrente continua Piossasco–Grande Ile tra Italia e Francia. È un progetto strategico non solo per i due Paesi, ma anche per l’Europa. Contribuisce alla realizzazione dei corridoi infrastrutturali per la trasmissione di energia elettrica. La nuova interconnessione consentirà di rafforzare la capacità di scambio e la solidarietà elettrica tra Francia e Italia, ma anche di contribuire allo sviluppo della rete elettrica europea. Quindi alla transizione energetica verso un più ampio uso di fonti rinnovabili. L’analisi di fattibilità del progetto della nuova linea da realizzare utilizzando infrastrutture autostradali è stata poi oggetto di uno studio specifico. Anch’esso co-finanziato dalla Commissione Europea.

LA SITAF

Dal 1960 al 2010: 50 anni di progettazioni e realizzazioni di nuove opere. Infatti anche percorsi ed iniziative imprenditoriali a sostegno dell’economia della Valle di Susa. Per mantenere l’Autostrada A32, dove nella notte ci saranno i lavori nelle gallerie, ed il Traforo del Frejus ai più alti livelli di sicurezza. 50 anni sono tanti e rappresentano per tutti una parte importante di vita. La storia di S.I.T.A.F., concessionaria dell’Autostrada A32 Torino-Bardonecchia e del Traforo del Frejus, dimostra che l’azienda ha sempre dovuto confrontarsi con alcuni aspetti peculiari che la caratterizzano. E che ne hanno influenzato scelte e comportamenti.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!