Alpignano: la Consulta giovanile per il progetto Joining Forces Il progetto si svolgerà nel weekend del 12 e 13 giugno

stella banner

ALPIGNANO – La Consulta giovanile di Alpignano annuncia la partecipazione al progetto Joining Forces. E’ organizzato da Europiamo e dall’European Youth Foundation al fine di favorire la collaborazione sulle politiche giovanili a livello locale ed internazionale. L’opportunità di sviluppare e portare avanti un progetto con il supporto di giovani dagli 11 ai 15 anni è fondamentale per migliorare la partecipazione attiva sul territorio di Alpignano. Attraverso l’educazione non formale, portata avanti dagli educatori, i partecipanti si cimenteranno in giochi, attività e workshops per riflettere su temi ambientali e sociali. La volontà di creare le condizioni per una partecipazione significativa dei nostri coetanei nei processi decisionali delinea l’obiettivo condiviso per la seconda metà del 2021. Stabilire un coordinamento intercomunale per le politiche giovanili, ispirato al principio del co-management del Consiglio d’Europa.

PER I GIOVANI

Spiegano. “Ringraziamo per l’opportunità avuta che ci permette di collaborare anche con altri comuni; oltre ad Alpignano, ci sono e ci saranno attività anche sui comuni di Almese, Avigliana, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza e Rivoli. Ringraziamo il Comune di Alpignano e l’assessorato alle politiche giovanili per i finanziamenti ricevuti, e Cascina Govean per la location. Speriamo che i partecipanti siano numerosi e possano trovare questa esperienza istruttiva”. Il progetto si svolgerà nel weekend del 12 e 13 giugno. Per informazioni scrivere a consultagiovanialpi@gmail.com o contattare il numero 345.4272964.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.