Alpignano: carta d’identità in scadenza prorogata fino al 31 dicembre Si applica a tre dei documenti indicati nel Decreto

Alpignano, il MunicipioAlpignano, il Municipio

ALPIGNANO – Anche ad Alpignano la validità dei documenti di identità è stata estesa fino al 31 dicembre 2020. Questa novità è contenuta in un emendamento al Decreto Rilancio. La validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento. Scadenza carta di identità: si allunga dal 31 agosto al 31 dicembre 2020 la proroga concessa con il Decreto Cura Italia. La novità è inserita nella legge di conversione del Decreto Rilancio, per cui si attende l’ok definitivo entro il 18 luglio. Si sposta ulteriormente in avanti il termine ultimo previsto per la validità dei documenti. Tra le misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese già a marzo aveva trovato spazio anche una revisione dei tempi di scadenza di documenti e certificati e la sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi.

IL DECRETO

Agevolare chi non ha la possibilità di recarsi presso gli uffici per le procedure ed evitare l’aggregazione di persone negli spazi degli uffici aperti al pubblico e ridurre il rischio di contagio: l’intervento è nato da queste due esigenze. Come già previsto dalla prima proroga stabilita con il DL Cura Italia, la scadenza più ampia, fino al 31 dicembre 2020, si applica a tre dei documenti indicati nel DPR numero 445 del 28 dicembre 2000. Documento di riconoscimento, ovvero ogni documento munito di fotografia del titolare e rilasciato, su supporto cartaceo, magnetico o informatico, da una pubblica amministrazione italiana o di altri Stati, che consente l’identificazione personale del titolare. Documento di identità, la carta di identità con le caratteristiche indicate in precedenza.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!