Crea sito

Almese, un successo la Festa della Musica Europea Tre giorni dedicati alla musica bandistica, al canto corale, alla musica da camera, elettrica, rock e al blues

ALMESE – Per la prima volta, la Festa della Musica Europea – giunta alla sua XXV edizione in Italia – ha animato anche il territorio almesino. Palcoscenico della festa, la piazza di Almese, con spettacoli sul palco, nella cappella di Sant’Anna e nei vari locali adiacenti la piazza, che hanno animato anche il mercatino dei produttori locali del sabato, ma non solo. Tra le protagoniste, infatti, anche le frazioni Rivera, con la Chiesa barocca dedicata a Santo Stefano e il Ricetto per l’Arte, e Milanere, con il Centro Giovani, il giardino della Casa parrocchiale e il centro artistico IncontrArti. Tre giorni dedicati alla musica bandistica, al canto corale, alla musica da camera, elettrica, rock e blues, con spettacoli di tango argentino, danze afro, musica e balli occitani, che hanno visto il coinvolgimento di una ventina di gruppi con quasi 300 componenti, tutti della zona.

UNA FESTA IN NOTE

Nonostante il brutto tempo abbia creato qualche difficoltà, questa prima edizione non ha fermato l’organizzazione, decretandone un ottimo successo. La Festa della Musica ad Almese si è conclusa domenica 23 giugno con una serata di musica e balli che ha coinvolto il pubblico fino a notte fonda. Ottimo successo, quindi, per questa prima edizione che ha contato sulla partecipazione e sui commenti positivi di tante persone appassionate, o semplicemente curiose, che fanno già pensare alla prossima edizione e all’International Folk Dance.