Rifiuti in Valsusa, Marco Avondetto nuovo Direttore generale di Acsel Una carriera nel mondo della raccolta rifiuti

S.AMBROGIO – L’ingegner Marco Avondetto è entrato in servizio come nuovo Direttore generale di Acsel Spa. Nei mesi scorsi, infatti, Acsel ha avviato il concorso per la sostituzione del direttore Paolo Borbon. Egli ha ricoperto il ruolo in azienda per oltre dieci anni. Al concorso hanno partecipato sette candidati. Due hanno dimostrato di avere tutti i requisiti richiesti dal bando. Questi sono stati esaminati da una commissione tecnica indipendente che ha coinvolto alte professionalità in campo giuridico, ambientale ed amministrativo. In una nota Acsel scrive. “Il Consiglio di Amministrazione, che ha affidato al nuovo direttore anche procure gestionali. Dà il benvenuto all’ingegner Avondetto. Augurando a lui un buon lavoro, in un ruolo così importante per l’azienda. Anche per il futuro dell’importante servizio pubblico della raccolta rifiuti che gestisce per i Comuni della Valsusa“.

acsel

LA CARRIERA DI AVONDETTO

Marco Avondetto è stato Direttore Tecnico del Settore Igiene Ambientale di Acea Pinerolese Industriale SpA. Anche direttore Tecnico, sovraintende alla gestione degli impianti di trattamento del Polo Ecologico Integrato. Innovativa struttura che associa la digestione anaerobica al compostaggio aerobico per la produzione di energia elettrica, termica, biometano e compost di qualità. Prima ha ricoperto il ruolo di  Presidente del Comitato di Gestione della Rete di Imprese RIUSO, costituita da 5 aziende piemontesi leader nel settore del trattamento dei rifiuti organici. Quali Acea Pinerolese Industriale SpA, GAIA SpA, Koster Srl, San Carlo Srl, Territorio e Risorse Srl. E’ stato dirigente del Settore Igiene Ambientale presso Acea Pinerolese Industriale SpA, consigliere di Amministrazione del Consorzio Italiano Compostatori e direttore Generale di Acea Ambiente Srl.