Vaie: lo spettacolo musicale “12 canti per 12 lingue” Sabato 28 dicembre al Centro Sociale

ChitarraChitarra

VAIE – Sabato 28 dicembre alle ore 21 a Vaie presso Sala degli Specchi, Centro Sociale “Primo Levi” in via Martiri della Libertà 9, ci sarà uno spettacolo. Il titolo è “12 canti per 12 lingue“. Spettacolo musicale con Dario Anghilante, Paola Bertello, Flavio Giacchero. Quindi Luca Pellegrino e Marzia Rey. Lo spettacolo è un omaggio alle minoranze linguistiche storiche italiane, una creazione che unisce musica, canto, recital e multimedialità. Un appassionante cammino per le strade delle lingue minoritarie albanese, catalana, germanica, greca. Nello spettacolo a Vaie anche la lingua slovena, croata, francese, francoprovenzale, friulana, ladina, occitana, sarda. La partecipazione è gratuita.

LE DANZE OCCITANE

Le danze occitaniche, le danze tradizionali in uso nelle valli occitaniche d’Italia, sono, insieme alla lingua e alla religione. Un elemento fondamentale d’aggregazione per la comunità locale. Vengono ballate tuttora, prevalentemente nei territorî occitanici del Piemonte, in quasi tutte le occasioni festive, e sono ben conosciute anche fuori dai confini delle valli occitaniche italiane. Il territorio impervio e le difficoltà di spostamento dei tempi andati hanno fatto sí che ogni valle abbia conservato le proprie melodie ed i propri balli, differenti per passi e per ischemi da quelli delle vallate contigue. Gli strumenti usati sono quelli tradizionali. Come la fisarmonica cromatica a bottoni, il clarinetto, il violino, l’organetto, la ghironda, la fisarmonica semidiatonica con pinfre e l’armonica a bocca.

Chitarra

Chitarra

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!