Crea sito

A Susa si va in bicicletta: approvato il progetto definitivo della ciclostrada cittadina Da via Mazzini fino ad arrivare agli impianti sportivi del Priorale

SUSA – L’intervento cittadino sarà un anello che partiràe dal centro della città in via Mazzini, al ponte Vecchio, fino ad arrivare agli impianti sportivi cittadini in località Priorale. Il progetto è stato pensato dall’amministrazione anche per riqualificare alcune aree cittadine ormai da anni inutilizzate che sono quelle a ridosso della Dora, lungo le due sponde destra e sinistra e anche per salvaguardare e mettere in sicurezza, dal punto di vista idraulico, parte del piazzale dell’Assa e alcune zone del territorio cittadino non ancora interessate dalle opere idrauliche di messa in sicurezza.

UNA CICLABILE CHE TAGLIERA’ SUSA IN LUNGO

La spesa per la realizzazione della via ciclabile sarà di 260 mila euro. Grazie a questo intervento sarà possibile percorrere tutta Susa “tagliandola” con la striscia che correrà da nord ad est passando per tutte le zone della città. La Susa, fuori le mura di età post napoleonica sarà collegata all’area sportiva oltre il quartiere Dallas. Un invito allo sport, alla mobilità e sopratutto un intervento determinante per futuri progetti nell’area dell’Assa che da anni, dopo la chiusura del polo siderurgico, è una steppa abbandonata.