Crea sito

A Sant’Antonino si gioca il IX Memorial Amici del baseball Dal 22 Agosto al 25 agosto, anche l'amichevole di softball

Amici del baseball

S.ANTONINO – Si svolge dal 22 al 25 agosto a Sant’Antonino il IX Memorial Amici del baseball. E’ la nona edizione del torneo organizzato dai New Panthers. Quest’anno si potrà rivedere un buon baseball giovanile nelle giornate di giovedì 22 agosto e venerdì 23. Giovedì si disputerà il triangolare categoria Under 15 tra Rebels Avigliana, Settimo e Red Clay Castellamonte. Venerdì 24 agosto si disputerà il triangolare Under 12 tra Skatch Boves, Grizzlies Torino e Settimo.

Spiegano gli organizzatori. “In conclusione ci saranno una serie di sfide seniores tra Team Candela Piacenza, Rebels Avigliana e Amici di Gino. La giornata di sabato sarà ricca di eventi, tra cui l’amichevole tra la formazione di serie A2 del Settimo e una selezione mista di seniores presenti al torneo. E non mancherà l’amichevole di softball tra due selezioni miste, formate da giocatrici provenienti dalle Old Rags Lodi, Jacks Torino, Rebels Avigliana, Kings Castellamonte, La Loggia e Porta Mortara. In tutto questo sport, ci saranno le componenti principali di un torneo, buona musica, birra e ottimo cibo che vi verranno serviti dallo staff dei New Panthers. La vera festa sarà a Sant’Antonino di Susa“.

Amici del baseball

IL BASEBALL

Il baseball tradotto come pallabase o palla base. Raramente palla a base è uno sport di squadra in cui due squadre composte da nove giocatori si affrontano per nove inning. In ciascuno dei quali le due squadre si alternano nella fase di attacco e di difesa. Il lanciatore (della squadra in difesa) lancia la palla verso il ricevitore, situato dietro alla casa base, dove è presente anche il battitore (della squadra in attacco), che cerca di colpirla “in battuta” con la mazza, in modo da avanzare in senso antiorariosu una serie di quattro basi, poste agli angoli di un rombo chiamato diamante, e tornare infine al punto di partenza (casa base), segnando così un punto (run) per la propria squadra.

La squadra in difesa, composta oltre che dal lanciatore, da altri giocatori posti in diversi punti del campo, cercherà di eliminare il battitore facendo giungere la palla ad una base prima del battitore, oppure semplicemente afferrando al volo la palla battuta. Disciplina olimpica dal 1992, il baseball è stato rimosso dai Giochi Olimpici dopo Pechino 2008; verrà reinserito nel programma a cinque cerchi dai Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo, nel 2020.