Crea sito

A Rivoli nasce il “Tavolo del Commercio”, spiega l’assessore Dabbene Collaborazione e confronto tra l'amministrazione comunale e i commercianti rivolesi

Rivoli, via Piol

RIVOLI – Ha debuttato a Rivoli il “Tavolo del Commercio”. E’ un momento di fattiva collaborazione e confronto tra l’amministrazione comunale e i commercianti rivolesi. Questi sono stati  rappresentati dalle loro associazioni di categoria. La prima assemblea, presieduta dall’assessore al Commercio Paolo Dabbene, ha avuto un largo successo con la partecipazione dell’Ascom-Confcommereio, Confesercenti, Associazione i Portici e Rivoli Experience. Quindi, CNA, Associazione Commercianti Corso Susa e infine il coordinamento dei Quartieri cittadini.

Paolo Dabbene

L’ASSESSORE DABBENE

Spiega Dabbene. “Dunque si è trattato di un incontro preliminare conoscitivo dei partecipanti che ha toccato alcune problematiche generali quali la necessità di lavorare su manifestazioni nuove con valorizzazione delle eccellenze cittadine. C’è la volontà di operare in un ottica di coinvolgimento cittadino piuttosto che il problema dei parcheggi mancanti. Quindi la volontà dell’amministrazione, in concerto con le associazioni stesse è istituzionalizzare il “Tavolo del commercio“. Dovrebbe avere  cadenza trimestrale per trattare argomenti che via via si presenteranno importanti per la nostra città. Uno spazio organizzato tra esercenti e Comune anche per coinvolgere tutte le altre associazioni di Rivoli che si vorranno riunire al tavolo“.