A Cesana Torinese: la commemorazione storica della Battaglia delle Alpi del giugno del 1940 Sabato 29 e domenica 30 giugno per iniziativa dell’associazione “Monte Chaberton - 515ª Batteria G.a.F.

CESANA TORINESE- A Cesana Torinese, si svolgerà la commemorazione storica della Battaglia delle Alpi del giugno 1940. L’evento è in programma sabato 29 e domenica 30 giugno per iniziativa dell’associazione “Monte Chaberton – 515ª Batteria G.a.F.”, nata con lo scopo di promuovere studi e ricerche storiche riguardanti gli eventi bellici del giugno 1940 in alta Valle di Susa, in particolare i fatti che videro protagonista quella che è stata la batteria fortificata più alta d’Europa: lo Chaberton, a quota 3.130 metri d’altitudine. Sabato 29 giugno alle 11 a Cesana si terrà la commemorazione dei caduti con partenza dal Municipio alla volta del monumento ai caduti dello Chaberton, alla presenza delle autorità civili e militari, dei gruppi di rievocazione storica e della Fanfara ANA Valsusa. Alle 15,30 a tenere banco sarà la conferenza storica “La Battaglia del Gigante”.

LA DOMENICA TRA STORIA E RICORDO

Domenica 30 giugno in località Petit Vallon nel territorio del Comune di Claviere alle 11,30 si terrà l’alzabandiera, seguito dalla celebrazione della Messa alla Batteria Alta in ricordo dei caduti dello Chaberton di ieri e di oggi, con la lettura della preghiera dell’Artigliere. È in programma una visita guidata a piccoli gruppi all’interno della batteria B14 (610° Batteria G.a.F. del Vallonetto) e alla polveriera ottocentesca a cura del personale dell’associazione Monte Chaberton. Coloro che vorranno unirsi alle celebrazioni in quota potranno partecipare all’escursione alla Batteria Alta, con il ritrovo alle 8,30 al ponte tibetano di Claviere. Due accompagnatori dell’associazione Monte Chaberton guideranno gli escursionisti nel tragitto.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.