Valsusa: i musei e le abbazie riaprono al pubblico con le norme anti Covid Numerosi sono i luoghi della cultura aperti

VALSUSA – Finalmente anche in Valsusa i musei e i siti culturali possono riaprire le loro porte ai visitatori, ovviamente nel rispetto delle disposizioni di sicurezza legate al contenimento della pandemia. Numerosi sono i luoghi della cultura, abbazie, collezioni museali, fortificazioni, gallerie d’arte, che tra fine aprile e inizio maggio tornano fruibili al pubblico. Lunedì 26 aprile ha aperto la Sacra di San Michele. Dal lunedì al venerdì l’acquisto del biglietto è possibile in loco oppure online, il sabato e la domenica unicamente a questo indirizzo: https://biglietteria.sacradisanmichele.com/. A Novalesa l’abbazia benedettina e i suoi musei accolgono i visitatori: per i tour nel complesso monastico è richiesta la prenotazione all’indirizzo visite@monastica.eu mentre per le sale museali, accessibili il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14:30 alle 16:30.

RANVERSO E SUSA

Il 28 aprile ha riaperto la Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso a Buttigliera Alta. Potete accedervi nei giorni feriali dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 14 alle 17, anche il sabato e la domenica con lo stesso orario ma solo su prenotazione all’indirizzo e-mail ranverso@ordinemauriziano.it oppure allo 0119367450. Fine settimana di aperture per il Museo Diocesano di Susa, che vi accoglie il sabato e la domenica dalle 15 alle 18. Info al numero 0122622640. È visitabile anche il ricetto di San Mauro ad Almese. Info e prenotazioni: tel. 3289161589 – cumale.ass@gmail.com. La torre è oggetto di visite guidate l’ultima domenica di ogni mese dalle 14:30 alle 17:30 (una partenza ogni ora) previa prenotazione ai numeri 3382011184 – 3337586214 o all’indirizzo mail info@fiepiemonte.it.

VAIE

Domenica 2 maggio ha riaperto il Museo Laboratorio della Preistoria di Vaie e sono ripresi i percorsi tra archeologia e natura verso la capanna ricostruita e il riparo sotto roccia. Il museo è aperto tutte le domeniche con orario 10-13 e 14:30-17:30. È possibile organizzare anche in altri giorni della settimana una visita per gruppi di almeno sei persone. Info e prenotazioni al 3398274420. Sabato 8 maggio alle 15 sarà la volta della pinacoteca G. A. Levis di Chiomonte, che si presenterà in una veste totalmente rinnovata. L’opening è solo su prenotazione, scrivendo a prenotazioni.pinacotecalevis@gmail.com o telefonando al numero 3474006585. Successivamente sarà aperta al pubblico il sabato e la domenica ore 15-19 (prima domenica del mese visita guidata 11-13). Per gruppi e giorni feriali su prenotazione: tel. 347.4006585 – prenotazioni.pinacotecalevis@gmail.com.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.