Valsusa: disegnò treno-serpente anti TAV, assolto graffitaro Blu La Procura aveva chiesto l'archiviazione

blu serpente tav

VALSUSA – Il Tribunale di Torino, dopo che la Procura aveva chiesto l’archiviazione, ha assolto lo street artist Blu, pseudonimo di un celebre writer di Senigallia. Era accusato di imbrattamento per un suo disegno a colori realizzato nel 2018 sotto un cavalcavia della Strada Statale 24 in Valsusa.

DISEGNO CONTRO LA TAV IN VALSUSA

Si tratta di un treno che si trasforma in serpente, una critica da parte dell’artista alla linea ad alta velocità TAV in Valsusa Torino-Lione. I Carabinieri lo avevano identificato e denunciato insieme ad altre quattro persone, sempre street artist. Blu, inserito tra i dieci migliori street artist del mondo. In aula è stato sentito anche il noto professore di Storia dell’arte dell’Università per stranieri di Siena, Tommaso Montanari, che ha illustrato la bravura dell’artista e la sua notorietà.

NOTIZIE DELLA VALSUSA, VAL SANGONE E CINTURA DI TORINO

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.