Crea sito

Una grande serata a Giaveno sul territorio e la sua valorizzazione Stefano Tizzani: "Giaveno può tornare a diventare grande anche in questo settore"

GIAVENO – Ieri sera c’è stato il pienone delle grandi serate, come non si vedeva da tempo, per l’incontro voluto dal gruppo “Per Giaveno” sulla valorizzazione del territorio: per promuovere la città di Giaveno come capitale della biodiversità agro-zootecnica. Stefano Tizzani ha salutato i presenti e presentato i relatori che si sono alternati sull’importanza della valorizzare le produzioni locali in quanto ricchezze della Val Sangone.

INTERVENTI QUALIFICATI DI ESPERTI

Sono intervenuti diversi esperti del settore dando una panoramica sulle varie “anime” della territorialità e dello sviluppo anche economico dell’area giavenese. Luca Battagliani del Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali e Alimentari, Stefano Duglio del Dipartimento di Mangement Luigi Bistagnino esperto nella cosiddetta “economia comune” hanno dato il la agli interventi. Paolo Pastorino, responsabile scientifico dell’evento, Roberto Barbero presidente Cia, Roberto Buratto presidente onorario di Asprocarne Piemonte, Tiziano Valperga direttore regionale dell’associazione allevatori Piemonte, Fabrizio Galliati presidente Coldiretti Piemonte e Ercole Zuccaro direttore di Confagricoltura Torino hanno portato il loro contributo.