Torino: operazione dei carabinieri, fermato un corriere della droga, sequestrati 138 chili di hashish

TORINO – Torino: operazione dei carabinieri, fermato un corriere della droga, sequestrati 138 chili di hashish (Comunicato CC).

CARABINIERI FERMANO UN CORRIERE DELLA DROGA

Nascondeva in macchina cinque borsoni con 138 chilogrammi di hashish, del valore al dettaglio di oltre 1.300.000 euro. Un marocchino di 34 anni, residente a Torino, è stato intercettato dai carabinieri della Stazione di Santena durante un servizio di sicurezza stradale. L’uomo è stato fermato a bordo della sua machina ma a insospettire i carabinieri è stato l’atteggiamento nervoso del conducente e il forte odore di hashish proveniente dall’interno dell’abitacolo. È quindi scattata un’ispezione più approfondita del veicolo, nel quale i militari dell’Arma hanno trovato nel bagagliaio più di 138 chilogrammi di hashish divisi in cinque grossi borsoni. L’uomo è stato arrestato perché gravemente indiziato di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.

WWW.LAGENDANEWS.COM

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Inoltre di monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli, nonché a incrementarli. Tra l’altro consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.