Torino: la Polizia trova un “negozio” di biciclette e monopattini rubati

TORINO – Torino: la Polizia trova un negozio di biciclette e monopattini rubati (Questura Torino).

14 BICICLETTE E TRE MONOPATTINI DEL VALORE DI OLTRE 7000 EURO RINVENUTI DALLA POLIZIA

L’intervento della Polizia di Stato è avvenuto a seguito della segnalazione al 112 NUE, da parte di un cittadino italiano che riferiva di aver localizzato la propria bicicletta, precedentemente oggetto di furto, in Corso Vercelli, e ha portato alla denuncia di quattro cittadini africani tra i 33 e i 40 anni tutti gravemente indiziati del reato di ricettazione in concorso. L’uomo che ha richiesto l’intervento delle Forze dell’ordine riferiva alla sala operativa di aver notato la presenza di alcuni soggetti che, al di fuori di un garage, in quel momento con la saracinesca aperta, avevano avvolto con del nastro per imballaggi alcune biciclette.

COLPEVOLI QUATTRO AFRICANI

È stata sufficiente questa informazione ad attivare l’immediato intervento della Polizia di Stato che ha sorpreso e bloccato i quattro, tre cittadini del Senegal di età compresa tra i 36 e i 40 anni e un trentatreenne originario del Gabon, e di rinvenire la bicicletta sottratta al richiedente l’intervento, dal valore di 2800 euro. Durante il controllo, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato, oltre al mezzo dell’uomo, altre 13 biciclette e 3 monopattini elettrici del valore complessivo di 7000 euro. Il procedimento penale si trova attualmente nella fase delle indagini preliminari, pertanto vige la presunzione di non colpevolezza degli indagati, sino alla sentenza definitiva.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.