Torino: la Polizia arresta un senegalese con mezzo chilo di Crack

polizia

TORINO – Torino: la Polizia arresta un senegalese con mezzo chilo di Crack (Comunicato Questura Torino).

SENEGALESE ARRESTATO DALLA POLIZIA A TORINO

Il personale del Commissariato di Polizia durante un controllo del territorio, ha tratto in arresto un cittadino senegalese di 22 anni trovato in possesso di sostanza stupefacente di varia natura, per un peso complessivo di oltre 550 grammi. Transitando in Corso Emilia, gli agenti hanno notato un uomo salire a bordo di un veicolo, guidato da un secondo soggetto,  e sedersi sui sedili posteriori dell’auto. Alla vista dei poliziotti, l’uomo ha aperto la portiera tentando di darsi alla fuga ma è stato prontamente bloccato dagli agenti: in mano la somma di 540 euro e quattro dosi di sostanza stupefacente di tipo crack.

IL CONTROLLO

Durante il controllo sono stati rinvenuti e sequestrati a suo carico 13 grammi di cocaina e 275 euro in contanti, di presunta provenienza illecita, uno smartphone e un mazzo di chiavi verosimilmente della sua abitazione. Da accertamenti successivi, la Polizia di Stato ha individuato l’appartamento del ventiduenne, nel quartiere Borgo Vittoria. Nell’abitazione del cittadino senegalese, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato a suo carico la somma di 3140 euro, 530 grammi di cocaina, due bilancini di precisione, 20 grammi di crack, apparecchiatura per il sottovuoto e altro materiale utile al confezionamento dello stupefacente.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.