Coppa Europa Pattinaggio Artistico a rotelle 2022: Marco Topazio è tornato!

AVIGLIANA – Coppa Europa Pattinaggio Artistico a rotelle 2022: Marco Topazio è tornato! (Comunicato Skating Passion).

MARCO TOPAZIO NELLA COPPA EUROPA DI PATTINAGGIO

Coppa Europa 2022: Marco Topazio è tornato. Grandi prestazioni e grandi emozioni quelle che Marco Topazio ha regalato al pubblico presente al palazzetto di Roccaraso e a chi lo ha seguito in streaming da casa la scorsa settimana nella manifestazione della Coppa Europa. Dagli italiani di Giugno di Ponte di Legno, è riuscito a rimettersi in forma in una stagione difficile in poco tempo e a recuperare il gap con i migliori d’Europa. Ebbene si, Marco e la sua allenatrice Valentina Russo, non si sono mai persi d’animo, anzi! In questi mesi hanno lavorato duramente, e grazie anche al team della Skating Passion e ai fisioterapisti è stato possibile dapprima conquistare un buon 5° posto ai Campionati Italiani di Ponte di Legno in estate e successivamente ricevere la convocazione da parte del CT della Nazionale Fabio Hollan per questa Coppa Europa.

LA GARA

Ma veniamo alla cronaca della gara che vedeva a contendersi il podio tra i primi della classe nella categoria Senior i due italiani: il talentuoso Marco Topazio ed il fuoriclasse Lorenzo Neri; i due spagnoli Kilian Gomis Sanchez e Samuel Ibanez Arriola e l’atelta portoghese invece che ha iniziato a farsi strada a suon di tripli altissimi, dovremmo tenerlo d’occhio per le prossime stagioni. Già nello short Marco ha dimostrato di potersela giocare e con la sua tecnica e la sua eleganza allo stesso tempo, su una bellissima coreografia di Andrea Bassi sulle note di “I put a spell on You”, si è posizionato in testa alla classifica provvisoria, lasciando alle sue spalle i due spagnoli e Neri non al massimo della forma.

IL PROGRAMMA

Ma è nel programma lungo che Marco ha sfoderato tutta la sua grinta e determinazione. Sulla coreografia ideata da Fabio Sampò ispirata a “Matrix”, Marco carico più che mai, è entrato in pista come un “Drago” (così si è definito nel post-gara) e a suon di salti tripli, di cui diversi in combinazione diretta, trottole e tacco di alto livello e una pattinata molto bella con linee pulite ha consolidato il primo posto aumentando ancor di più il distacco da Sanchez che si è dovuto accontentare della medaglia d’argento. Una bella gara e un ottimo risultato che riporta l’atleta aviglianese cresciuto nella Skating passion ai massimi livelli tra i big del pattinaggio artistico a rotelle.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.