TAV in Valsusa: una nota italo-francese per la Commissione UE firmata a Roma

ROMA – TAV in Valsusa: una nota italo-francese per la Commissione UE firmata a Roma (MIT).

UNA NOTA ALLA COMMISSIONE EU SULLA TAV IN VALSUSA

È stata firmata questa mattina, in occasione  della 64esima riunione della Commissione intergovernativa (Cig) Italia- Francia per il collegamento ferroviario Torino-Lione, una nota congiunta per la Commissione UE voluta dal ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Matteo Salvini e dall’omologo francese Clément Beaune Beaune. I capi dei due dicasteri hanno voluto sottolineare l’importanza strategica dell’opera di collegamento in alta velocità per i due Paesi.

IL MINISTRO SALVINI

Il ministro Salvini  ha aperto, nella sala del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici,  i lavori della riunione. Ha fatto seguito un  video messaggio del ministro Beaune e il saluto della Coordinatrice C.E. del Corridoio mediterraneo Iveta Radicova. Il programma, concordato con la Presidente di turno francese, Josiane Beaud, ha tra i temi principali le tratte di accesso nazionali italiane e francesi, oltre al perfezionamento dell’accordo bilaterale per il riutilizzo dei materiali di scavo nei cantieri della Tav. Presente inoltre il presidente della Delegazione Italiana Paolo Foietta.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.