Tangenziale di Torino: incidente allo svincolo di Corso Regina È intervenuta la Polizia Stradale

TORINO – Incidente lungo la Tangenziale di Torino. Incidente allo svincolo di Corso Regina Margherita direzione Piacenza, incidente autonomo senza feriti. Nessuna problematica particolare.

A

INCIDENTE LUNGO LA TANGENZIALE DI TORINO

L’Autostrada A55 detta anche Tangenziale di Torino, è un’autostrada che corre nella periferia di Torino. Nel suo percorso principale, che circonda per tre quarti la città subalpina, è composto da tre corsie per senso di marcia con corsia di emergenza ed è suddiviso figurativamente in due tratti: la Tangenziale Nord e la Tangenziale Sud, entrambe gestite dalla ATIVA. Le arterie autostradali costruite e gestite in concessione da ATIVA si sviluppano prevalentemente nell’ambito della provincia di Torino, escluso solo l’ultimo tratto dell’autostrada Ivrea-Santhià, da Viverone a Santhià, compreso nella provincia di Vercelli. L’estensione della rete autostradale di competenza in esercizio è di 218 chilometri complessivi.

LA POLIZIA STRADALE

La Polizia Stradale è una delle quattro specialità della Polizia di Stato e si occupa in via principale del settore strategico del controllo e della regolazione della mobilità su strada. Le attività vanno dalla prevenzione del fenomeno infortunistico, alla rilevazione degli incidenti stradali. La Polizia Stradale si occupa dell’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale. Provvede inoltre ai servizi di scorta per la sicurezza della circolazione. Poi ai servizi diretti alla regolazione del traffico e alla tutela ed al controllo dell’uso del patrimonio stradale. Quindi concorre nelle operazioni di soccorso e alla rilevazione dei flussi di traffico. La Polizia Stradale impiega una media di 1.500 pattuglie giornaliere.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.