accolta nostra proposta: dalla Regione Piemonte 10 milioni di euro per chi si trasferisce in un comune montano