Susa: gli USA al 34° Challenge Stellina, la corsa in montagna su per il Rocciamelone La gara domenica 28 agosto

SUSA – Dal 1989 Challenge Memorial Partigiani Stellina, commemora la vittoria dei partigiani italiani della Divisione Stellina sulle forze tedesche sulle colline sopra la città di Susa durante la Seconda Guerra Mondiale. Ora il comitato organizzatore sta rivivendo il concetto originale della gara di una gara in tempo di pace tra nazioni, percorrendo gli stessi sentieri che erano scenari di conflitto durante la guerra. Per la prima volta dal 2006, gli inviti sono stati inviati, attraverso la Federazione Italiana di atletica leggera, alle federazioni nazionali di Austria, Francia, Germania, USA, GB e Svizzera.

LA GARA CHALLENGE STELLINA DA SUSA AL ROCCIAMELONE

Il ritorno a questo format è un progetto che abbiamo da tempo“, ha dichiarato Paolo Germanetto, capo del comitato organizzatore e presidente di TAG. “Inoltre, vista l’attuale situazione internazionale e il momento storico, siamo convinti che l’iniziativa possa assumere un significato ancora più forte e importante, che va oltre i confini di un semplice gesto sportivo“. Il 28 agosto vedrà gli atleti affrontare il classico percorso in salita alpina, che copre 14,3 km e 1,630m+ dal comune di Susa all’Alpeggio Costa Rossa, attraverso le pendici inferiori di Rocciamelone. Prime grandi adesioni al Challenge Stellina 2022. Si tratta del ritorno del Team USA che il prossimo 28 agosto sarà presente a Susa e Mompantero con una squadra di 3 donne e 3 uomini. USATF Mountain Ultra Trail (MUT) ha intanto comunicato le modalità di selezione per il Team nazionale: appuntamento a Lincoln, NH il 10 luglio prossimo, in occasione della Loon Mountain Race, per conoscere i nomi degli atleti qualificati.

(Comunicato Stellina Race)

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.