Sul Consiglio Comunale di Avigliana: Toni Spanò “Sugli aiuti al commercio si può e deve fare di più” Ricordato l'imprenditore Sandro Messina

Pet Store

AVIGLIANA – Il Consiglio Comunale di Avigliana si è svolto sulla piattaforma Zoom. A margine della riunione web il consigliere Toni Spanò analizza i lavori. “Ancora una volta, bisogna denunciare il grave deficit di coinvolgimento e la scarsa considerazione, anche in termini di galateo istituzionale, delle proposte che con spirito costruttivo questo gruppo consiliare trasmette”.

SU SANDRO MESSINA

“In Consiglio abbiamo voluto ricordare un aviglianese che ha fortemente creduto nelle potenzialità del nostro territorio, investendoci risorse proprie e trovandosi ostacolato da amministrazioni (voi e chi vi ha preceduto) che troppo spesso hanno letto e leggono l’iniziativa privata come un ostacolo, quando non provenga da settori di comprovata fedeltà al disegno cocciutmente perseguito o parte di ben note filiere di consenso. Nelle scorse settimane ci ha lasciato Sandro Messina, una persona di cui noi, al di là del giudizio specifico sulle iniziative che ha cercato di portare avanti, riconosciamo la caparbietà e lo spirito visionario con cui ha agito. Pensare in grande, in tante parti del mondo ma non qui, almeno non da voi, è visto come un titolo di merito“.

SUGLI AIUTI AL COMMERCIO

Conclude Spanò. “Come già nei primi giorni dell’emergenza Covid (ancor prima del lockdown), anche alle prime avvisaglie della seconda ondata, vi abbiamo indirizzato delle proposte (questo volta riferimente al sostegno del commercio di prossimità). Ora come allora non abbiamo ricevuto una risposta, nonostante le nostre proposte siano state regolarmente protocollate e richiedessero ufficialmente una vostra risposta. Abbiamo appreso in Commissione, con un accenno di riconoscimento al nostro pungolo propositivo subito ritirato dal sindaco Archinà, che avete destinato delle risorse (in gran parte di provenienza governativa) a qualche sgravio. Per altro con più di un limite, confermato dalle associazioni di categoria, nella comunicazione. Per questo, convinti che si debba fare di più e meglio, lo diciamo sin d’ora, non intendiamo ritirare la nostra mozione in merito“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

city car