Crea sito

Il Settembre Almesino con il CAI, la musica Rap e la festa in pineta Inizio mercoledì 4 settembre, manifestazioni fino al 29

Settembre Almesino AlmeseL'Associazione Culturale Cumalè

ALMESE – Arriva la Festa Patronale edizione 2019 del “Settembre Almesino”. Ad organizzare è il Comune di Almese, con la collaborazione dei commercianti e delle associazioni del territorio. La rassegna di eventi, quest’anno, avrà inizio mercoledì 4 settembre e proseguirà fino al 29 settembre. Sono tantissime le iniziative musicali, culturali, sportive e di svago, per offrire a cittadini e turisti un programma vario. Dopo l’apertura con le manifestazioni da mercoledì 4 settembre all’8 si prosegue.

cai almese

Per gli appassionati di sport ad alta quota, e non solo, il Club Alpino Italiano di Almese ha organizzato la proiezione del film-documentario “Finale ’68. Di pietra e pionieri, di macchia e altipiani“. Avrà luogo giovedì 12 settembre al Teatro Magnetto. La vicenda narra la storia di due fratelli appassionati di montagna. I quali, cinquant’anni dopo l’apertura della prima via alpinistica sulla Pietra del Finale, in Liguria, decidono di ripercorrere le tracce dei pionieri che per primi diedero inizio alla storia sportiva di quei luoghi.

SI BALLA

Venerdì 13 settembre, invece, sarà dedicato ai più giovani, in particolare ai ragazzi del territorio appassionati di musica rap. I quali si alterneranno sul palco di Piazza Martiri della Libertà dalle ore 21 per mettere in gioco le proprie abilità, tra contest ed esibizioni dal vivo. Sempre in piazza, sabato 14 settembre, si terrà lo spettacolo “Pinocchio” di Dancing Labs Almese. Coreografie a cura di Ottavia Micillo e costumi di Cristina Girodo. Per chi invece volesse improvvisare qualche passo di danza, potrà recarsi dalle ore 20.30 presso il parcheggio di Borgata San Mauro, dove l’Associazione Culturale Cumalè e gli insegnanti di tango, Anna e Ale, presenteranno la serata “Milonga al chiaro di Luna” con servizio bar disponibile. Per l’occasione sarà possibile anche visitare il Ricetto per un suggestivo tour serale del plesso medievale. Inoltre, al Teatro Magnetto alle ore 21, si svolgerà l’iniziativa “Sererit… cresce”. Dedicata alla missione di Sererit con Maria Letizia Morando. Prevede la proiezione del docu-film e l’esibizione del Coro Vocimundi di Rivalta.

società filarmonica almesina

(foto Marco Muzio)

LA PISTA TAGLIAFUCO

Da non perdere, domenica 15 settembre, anche la “Festa in pineta”. Celebrazione della Santa Messa alle ore 15 e inaugurazione ufficiale dell’Arboreto Didattico di Pian dei Listelli. Sulla pista tagliafuoco del Musinè, realizzato dall’Amministrazione Comunale per chi ama passeggiare nel bosco di Almese e scoprire le piante e gli animali che lo popolano. L’evento è a cura dell’A.I.B. di Almese e vedrà anche la partecipazione della Società Filarmonica Almesina. Infine, al Teatro Magnetto, andrà in scena alle ore 21 lo spettacolo teatrale “La Piccola Sirena”, a cura della Compagnia I Fantastorie.