Crea sito

Scuola in Val Susa e Val Sangone: i presidi di tutti gli Istituti Comprensivi Molti dirigenti scolastici hanno più incarichi tra primo e secondo grado

TORINO – Sono 10 i nuovi presidi di ruolo nominati dall’Ufficio scolastico regionale reggenti nelle scuole della Valsusa e della Val Sangone. Il sistema reggenze infatti prevede che, nelle scuole dove manca il dirigente, l’ufficio scolastico regionale nomina un Preside che deve dividersi letteralmente in quattro per governare tutti i suoi docenti e alunni.

Le funzioni del dirigente

Il dirigente controlla le risorse finanziarie concesse dallo Stato alla scuola a lui affidata, e deve fare periodicamente resoconto del bilancio al Consiglio d’Istituto. È sua la firma sotto ogni circolare o documento emesso dalla scuola, e di conseguenza è anche sua la responsabilità su ciò che i documenti dicono. In sostanza, col tempo sta avendo sempre più le funzioni di un normale dirigente d’azienda.

I dirigenti scolastici

Anna Salvatore assegnata I.C. Avigliana, sede di incarico Almese

Pietro Ainardi assegnata Via Prinetto Bussoleno, sede di incarico Oulx Des Ambrois

Amalia Mascolo assegnata I.C. Coazze Giaveno, sede di incarico O.Romero Rivoli

Enrica Bosio assegnata Gonin Giaveno, sede di incarico B Pascal Giaveno

Francesca Sgarrella assegnata Oulx Lambert, sede di incarico Gozzano Rivoli

Anna Giaccone  assegnata Condove,  sede di incarico Susa G.Ferraris

Silvana Andretta  assegnata Rivoli Matteotti, sede di incarico Alpignano

Elena Sorriso assegnata Rivoli Levi, sede di incarico Darwin Rivoli

Rita Esposito  assegnata Cpia 5 Torino Rivoli,  sede di incarico Natta Rivoli

Ciro Fontanello  assegnata I.C. Susa,  sede di incarico Susa N. Rosa