Sauze d’Oulx: il villaggio di Babbo Project tra divertimento e solidarietà Sabato 8 dicembre alle ore 17.30 al parco giochi in via della Torre

Sauze d'Oulx

SAUZE D’OULX – Sabato 8 dicembre alle ore 17.30 il villaggio di Babbo Project tra divertimento e solidarietà. Al parco giochi in via della Torre, la Scuola Sci Sauze Project, in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx, la Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx e l’Associazione Nida, organizza tante attività e divertimento. Ci sarà la fabbrica degli alberelli di Natale e l’angolo delle letterine per Babbo Natale; si potranno gustare le frittelle mentre si guarda lo spettacolo dei Super Eroi e tanta musica e animazione. E’ in programma anche la raccolta dei peluches per i bimbi dell’ospedale Regina Margherita, regalando un peluche pulito e in ottime condizioni si potrà costruire un alberello da portare a casa.

LA SCUOLA DI SCI SAUZE PROJECT

La Sauze D’Oulx Project è “la mamma” di Babbo Project. Nasce nel 1990 quasi per scherzo, viene fondata da otto, allora giovani e pimpanti, maestri di sci e per magia la cosa funziona, forse anche perchè nel suo interno vi sono due istruttori di snowboard, quattro allenatori e un gran quantitativo di entusiasmo . Subito indirizzata verso l’insegnamento ai più piccoli e agli snowboarder, diventa, poco per volta, anche un punto dove incontrarsi dopo aver passato la giornata sulla neve. Nel 2004 nasce il Progetto Sciabile grazie a BMW Italia, la prestigiosa casa automobilistica tedesca, che decide di finanziare un progetto per far avvicinare alla montagna e allo sci chi è disabile, in modo gratuito e in piena sicurezza

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!