Sauze di Cesana: torna il pedaggio per la Valle Argentera L’incasso sarà impegnato a parziale copertura dei costi di manutenzione

valle argentera

SAUZE DI CESANA – Da sabato 20 giugno viene reintrodotto il pedaggio a Sauze di Cesana per i mezzi motorizzati che intendono percorrere la strada della Valle Argentera. A partire dalle ore 9. L’esazione, fissata in unica tariffa giornaliera di 5 euro. Verrà riscossa in località Ponte Terribile da personale incaricato. In considerazione della disponibilità di aree parcheggio pubblico autorizzate dislocate lungo la Valle l’accesso sarà limitato a 350 veicoli. Nel rispetto della convivenza tra veicoli a motore, pedoni, biciclette e cavalli, il limite di velocità è di 20 chilometri all’ora. L’incasso sarà impegnato a parziale copertura dei costi di manutenzione della strada. E della raccolta rifiuti effettuata in Valle.

IN VALLE ARGENTERA

Sono esentati dal pedaggio i residenti nel Comune di Sauze di Cesana e nell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea. E i proprietari di terreni per i quali la strada consente l’accesso ai medesimi. I mezzi che trasportano portatori di handicap muniti di regolare contrassegno valido. Titolari, gestori e personale addetto delle attività commerciali, turistico ricettivo e agricole  nel tratto di strada. Gli autoveicoli di proprietà dello Stato, della Regione, della Città Metropolitana di Torino, dell’Unione dei Comuni della Via Lattea. Nonché del Comune di Sauze di Cesana. Poi agenti della Forza Pubblica, Carabinieri, Polizia Giudiziaria, Polizia Locale. Infine Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Guardie Venatorie e Guardie Ecologiche e addetti del Consorzio Forestale Alta Valsusa.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!