Sant’Antonino: accordo sulle colonie di gatti con l’Associazione Casa di Panti Rinnovo della convenzione per tre anni

SANT’ANTONINO – Nuova convenzione tra il Comune di Sant’Antonino e l’Associazione Casa di Panti di Almese. I gatti vanno tutelati anche se randagi: lo dicono sia una legge nazionale che regionale. Bisogna assicurare loro la cura della salute, le condizioni di sopravvivenza e, se necessario, occorrono interventi di controllo demografico. Da qualche anno, prima l’Associazione La Fontanassa di Sant’Antonino ed ora l’Associazione Casa di Panti di Almese, si prendono cura delle colonie feline esistenti sul territorio comunale. In questi giorni è stato firmato il rinnovo della convenzione per tre anni, autorizzando una spesa non superiore a 1.500 euro per interventi di sterilizzazione dei gatti e ulteriori spese per acquisti di cibo o altri materiali. Spiega il sindaco Susanna Preacco. “L’obiettivo è quello di controllare il randagismo e le colonie feline presenti sul territorio comunale puntando a prevenire la formazione di nuove colonie e a gestire il controllo igienico-sanitario delle colonie censite. Grazie ai volontari dell’associazione e, in particolare a Maria Attilia Rubatto, che si occupano di individuare le colonie feline presenti, verificano la situazione sanitaria degli animali e le eventuali ulteriori problematiche della colonia. Poi procedono con la sterilizzazione ed il reinserimento dei gatti nel loro habitat e avviano “campagne di adozione” dei gatti recuperati“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda News.

LA PUBBLICITÀ ONLINE

Col passare degli anni, gli investimenti nel settore pubblicitario online sono aumentati notevolmente. La pubblicità sul web propone il grande vantaggio di poter calcolare il proprio budget e tenerlo sotto controllo. Poi monitorare i risultati delle campagne e ottimizzarle strada facendo, studiare i risultati e imparare a replicarli nonché a incrementarli. Tra l’altro, consente di raggiungere un pubblico sempre più ampio, in maniera meno dispendiosa rispetto alle tecniche di marketing tradizionale e su carta. Perciò sì: la pubblicità online è attualmente una risorsa molto importante. Per ogni tipo di azienda e professionista. Informatevi, questo è il link.