Sant’Ambrogio: un aiuto economico alle associazioni del paese Sono state mantenuti gli stessi canoni del triennio precedente

Comune di Sant'Ambrogio 1

S.AMBROGIO – L’Amministrazione Comunale di Sant’Ambrogio ha stipulato nuovamente le convenzioni con le associazioni del paese. Sono state mantenuti gli stessi canoni già stabiliti nel triennio precedente. Valutando l’importante  sostegno offerto dagli enti senza scopo di lucro alle varie attività intraprese a Sant’Ambrogio.  Le associazioni che riceveranno un contributo economico sono: la Polisportiva con la contribuzione di 600 euro, la Pro Loco con la contribuzione di 400 euro, l’UNITRE con la contribuzione di 400 euro,  la CARITAS con la contribuzione di 400 euro e la FIDAS con la contribuzione di 400 euro.

UN PROGETTO PER I GIOVANI DI SANT’AMBROGIO

I contributi alle associazioni di Sant’Ambrogio sono importanti spiega il sindaco Dario Fracchia. Senza i volontari di queste non si potrebbero organizzare feste, eventi, garantire l’assistenza minima a chi non ha possibilità o dare un importante supporto alla salute pubblica. Ma si stanno progettando altre azioni fondamentali per lo sviluppo del territorio. “Con Co.n.isa e Cooperativa Frassati, in collaborazione con il Comune è partito il progetto sperimentale “Officine Sant’Ambrogio“. Lo scopo è quello di avviare un progetto organico per i giovani con il coinvolgimento di tutta la collettività di Sant’Ambrogio. Perché i giovani sono la risorsa più importante del paese in cui crediamo sia giusto concentrare le nostre energie. Nella prossima rubrica vi daremo notizia più dettagliate su questa nuova iniziativa“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Segui e metti mi piace al canale YouTube L’Agenda.