Rosta: il presepe all’ingresso del Palazzo Comunale, realizzato da Mario Gilli Sua la realizzazione della scala di ingresso e della cantoria della Parrocchia

ROSTA – Anche quest’anno il Cavalier Mario Gilli ha realizzato il presepe posto all’ingresso del Palazzo Comunale di Rosta. Mario Gilli, rostese da generazioni, è un appassionato di falegnameria e modellismo. Si è contraddistinto nel corso degli anni per l’impegno a favore della comunità rostese. Sua la realizzazione della scala di ingresso e della cantoria della Parrocchia di San Michele Arcangelo. Sua la collaborazione alla realizzazione delle tavole di ingresso paese di prossimo posizionamento, sua infine la donazione di un castello in miniatura che oggi è visibile all’interno dell’atrio comunale.

REALIZZATO PRESEPE ALL’INGRESSO DEL PALAZZO COMUNALE

“Ringraziamo Mario per l’enorme impegno profuso nel corso di questi anni e per il presepe che ha realizzato con pazienza e passione quest’anno” spiega il Sindaco Domenico Morabito “Ogni rostese potrà ammirarlo nel cortile antistante il palazzo comunale. Non ci sono parole per quanto Mario fa a favore della nostra comunità: davvero un esempio per tutti. Il presepe rappresenta la nascita di Gesù, il momento fondante la nostra religione”. Grandi apprezzamenti anche dai cittadini che si stanno recando in questi giorni – di passaggio o arrivati appositamente – a visionare l’opera del Maestro Gilli. “Ho la passione del modellismo e del legno” afferma Gilli “ed ho accolto con piacere la richiesta dell’Amministrazione Comunale di provvedere alla realizzazione del presepe davanti al Municipio. Spero possa essere apprezzato dalla cittadinanza quale simbolo di unità e di concordia”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!