Cani a Rivoli, la quarta domenica di “Via Piol a 4 zampe” Domenica 28 luglio con tante associazioni

(foto Rivoli Experience)

RIVOLI – Cani a Rivoli, la quarta domenica di “Via Piol a 4 zampe”. Domenica 28 luglio si svolgerà l’ultima domenica dei “Week-end d’Estate in via Piol” a Rivoli. Alle ore 18 in Piazza Matteotti ci sarà la premiazione dei cagnolini e cagnoloni che hanno partecipato ai due Street-dog. Il concorso da titolo “Il più bel figlio del caso” è la conclusione delle immagini scattate nelle domeniche 14 e 21 luglio.

I CANI IN VIA PIOL

Alle ore 17 ritrovo in piazza Matteotti per il raduno dei Rough Collie. “Torna a casa Lassie”, conosciamo la razza Rough Collie, con la sfilata di pastori scozzesi per le vie del centro storico di Rivoli. Ci sarà lo Shoot fotografico nel Parco del Castello e ritrovo finale in piazza Garibaldi. Sempre in piazza Garibaldi eci sarà l’esibizione dei conduttori e cani de: “La Tan-a dü cin”, Centro Cinofilo di Borgata Udritto di San Bernardino di Trana. Il centro terrà lezioni di didattica al mattino, e al pomeriggio esibizioni di Rally Obedience; Tricks & Giochi; Disc Dog; Educazione Base. Inoltre dimostrazioni di attività lavorative di cani da ricerca e tanto altro.

Cani Rivoli Via Piol

(foto Rivoli Experience)

Sempre per i cani a Rivoli, la quarta domenica di “Via Piol a 4 zampe”. Dalle ore 10 alle 22 lungo via Piol, piazzetta Garibaldi e piazza Matteotti ci saranno i banchetti e gazebo delle associazioni: Micio Villaggio Onlus rifugio gattofilo, Cascinotto di Collegno rifugio che ospita cani da adottare, Gattorà Onlus rifugio gattofilo e Croce Blu di Piossasco. Ci saranno anche ENPA Valdellatorre, SIUA la Scuola di Interazione Uomo-Animale in Piazza Matteotti, con esibizioni e giochi. Inoltre la Croce Rossa Italiana – Comitato di Rivoli, con la presenza della squadra giovanile e l’ambulanza non panico, truccabimbi, e tanto altro in via Piol.

Cani Rivoli Via Piol

(foto Rivoli Experience)

RIVOLI EXPERIENCE

Rivoli Experience -Associazione Culturale no-profit dei commercianti di Via Piol che si si è fatta promotrice di una campagna che intende portare avanti nei mesi futuri come appuntamento fisso. L’idea è sensibilizzare tutti quanti al non abbandono e all’adozione dei nostri amici a 4 zampe. La presenza di Associazioni sul territorio è mirata a far conoscere le varie realtà. La quota di iscrizione richiesta nelle settimane precedenti per partecipare allo Street-dog, sarà interamente devoluta alle Associazioni no-profit che a turno si sono presentate nelle 4 settimane di evento.