Rivoli, al Cimitero meno costi e nessun disagio per i cittadini L'assessore Andrea Filattiera spiega il nuovo appalto

Rivoli cimiteroRivoli cimitero

RIVOLI – Si parla dei servizi del Cimitero di Rivoli. E’ stato pubblicato il bando per la gestione che varrà tre anni e prevede la gestione dello spazio di corso Francia. Con la nuova gestione verranno introdotte alcune sostanziali migliorie che verranno presentate mano a mano che saranno rese operative. Spiega l’assessore Filattiera. “Non c’è ancora un nuovo orario definitivo. Quello di cui si è discusso in città è solo ed unicamente l’orario pubblicato sul bando di gara. La legge vuole che in un avviso pubblico si indichino condizioni molto precise e tra queste in modo particolare gli orari di servizio. Purtroppo il vero punto dolente dell’appalto triennale era il forte aumento dei costi, stimato in 400 mila euro“.

NESSUN AUMENTO DI COSTO

Di fronte a questo incremento, abbiamo dovuto scegliere se ritoccare l’orario di apertura oppure aumentare le tariffe dei servizi. Lo so che qualcuno è avvezzo ad aumentare tasse e balzelli, ma io ho creduto che quel sacrificio sull’orario, di questi tempi, fosse più tollerabile che mettere le mani nel portafogli dei miei concittadini. Soppesate anche questo”. Nel frattempo la gara si è conclusa e fortunatamente l’aumento è stato inferiore al previsto, visto il ribasso offerto dalla ditta vincitrice e questo consentirà di tornare presto ad ampliare gli orari di apertura. Conclude l’assessore. “Lo faremo dopo un breve periodo di prova, obbligatorio per non incorrere in ricorsi sull’esito della gara, e dopo aver raccolto le osservazioni, le critiche e i suggerimenti della cittadinanza. L’obiettivo quindi è di ridurre al minimo i disagi di orario, ma soprattutto senza aver aumento i costi per i cittadini“.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!