Crea sito

Rivoli: Emanuele Bugnone e Roberto Placido, tre ore di confronto per il futuro Assente in sala il gruppo Cittadinanza Attiva

Rivoli PD(foto Roberto Parisi)

 

Alberghina

RIVOLI – Si è svolto a Rivoli un confronto e dibattito tra i due leader usciti sconfitti alle ultime elezioni comunali: Emanuele Bugnone e Roberto Placido. Insieme, e non solo, si portano sulle spalle la responsabilità di aver perso l’amministrazione della città da sempre a guida sinistra. Pochi voti s’è detto dopo il ballottaggio, a volte senza riflettere sul fatto che i vincitori di centro-destra ne hanno raccolti moltissimi. A moderare, coordinare, il giornalista de La Stampa Patrizio Romano: come dire verve e profonda conoscenza delle cose politiche rivolesi. Molti i temi in discussione, tante le domande e gli interrogativi. Un primo passo forse verso una futura collaborazione tra forze di sinistra.

LE SINISTRE

C’è quella rappresentata dal Partito Democratico, più di centro, in questo momento indebolito dall’uscita della truppa di Renzi. Poi quella di Placido nella galassia di partiti, partitini e nuove formazioni che si ritagliano uno spazio alla sinistra della sinistra. In sintesi. Il Partito Democratico è stato fondato nel 2007. I suoi segretari sono stati: Veltroni, Franceschini, Bersani, Epifani, Renzi per due mandati differenti, Orfini, Martina e Zungaretti. Il partito ha governato la città di Rivoli con il sindaco Franco Dessì Sinistra popolare nasce nel luglio del 2009. Marco Rizzo è fra i principali fondatori del partito e segretario con il nome Comunisti – Sinistra Popolare. Nel 2012 il partito assume la denominazione Comunisti Sinistra Popolare e poi nel 2014 il nome del partito cambia nuovamente. Più Europa è di orientamento europeista e liberale formato dai Radicali Italiani. Italia Viva è nata quest’anno, con Renzi parte del Partito Democratico e altri di forze centriste.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!