Rivoli: disponibili online i video del Progetto Officina musicale Le “note” in fondo al tunnel di Francamente, Cecilia, Rodondi e Bob Who

alberghina banner

RIVOLI – A Rivoli con Rivolimusica e Scene ecco il risultato del progetto che ha coinvolto, in forma dedicata, gli Istituti superiori rivolesi durante i difficili mesi di didattica a distanza. Si tratta di “Dall’inferno sale la musica. Alla ricerca di Orfeo“. Un percorso ideato appunto per le scuole e condotto da quattro cantautori. Cecilia, Francamente, Eugenio Rodondi, Bob Who/ Bob Corn_Tiziano Sgarbi  che hanno raccontato e “suonato” la loro personale visione di discesa agli inferi in questo difficile anno e mezzo. Passando attraverso la figura di Orfeo, che in mitologia come in letteratura “sopravvive alla morte” grazie alla sua inseparabile lira. L’eco dello spettacolo di L’Astrée (“Alla ricerca di Orfeo”) non è casuale. Quello che oggi è diventato il promo in sostituzione all’ evento he hanno trasmesso in streaming lo scorso 17 aprile.

ORFEO DOV’E’?

E’ diventata la tappa finale degli appuntamenti previsti per le classi (i 4 cantautori + spettacolo finale di “Alla ricerca di Orfeo”). Ne è uscito un bel lavoro, fatto di riflessioni profonde e reali, nonchè di curiosi incontri artistici.  I video girati presso l’Istituto Musicale Città di Rivoli il 25 e 26 gennaio 2021 –  saranno disponibili sul canale youtube scene a partire da venerdì 7 maggio. Venerdì 7 maggio ore 21 Francamente (Francesca Siano) chitarra e voce. Quanto è profondo l’Ade. Domenica 9 maggio ore 21 Eugenio Rodondi chitarra e voce. Ricordare la mancanza. Venerdì  14 maggio ore 21 Cecilia arpa e voce. Gli inferi che dividono: Euridice alla riscossa. Domenica 16 maggio ore 21 Bob Who chitarra e voce. Inferi o inferno? Quando Orfeo incantò Caronte.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.

gesim - banner