Crea sito

Rivoli dedica una via a Rita Levi Montalcini Venerdì 8 marzo in occasione della festa della donna

RIVOLI – Venerdì 8 marzo, alle ore 11, verrà intitolata una nuova strada che collega corso Francia con corso Susa, a Rita Levi Montalcini, nata a Torino nel 1909 e morta a Roma nel 2012. A decidere il nome dell’intestazione sono stati i cittadini che hanno riposto al sondaggio lanciato dal Comune nel 2014 perchè tutti i rivolesi potesse esprimere una scelta.

PREMIO NOBEL NEL 1986

Rita Levi Montalcini nata a Torino il 22 aprile 1909 e morta a Roma il 30 dicembre del 2012 è stata una neurologa, accademica e senatrice a vita italiana, Premio Nobel per la medicina nel 1986. Negli anni cinquanta con le sue ricerche scoprì ed identificò il fattore di accrescimento della fibra nervosa o NGF, per tale scoperta è stata insignita nel 1986 del premio Nobel per la medicina. Insignita anche di altri premi, è stata la prima donna a essere ammessa alla Pontificia accademia delle scienze. Il 1º agosto 2001 è stata nominata senatrice a vita “per aver illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo scientifico e sociale“. È stata socia nazionale dell’Accademia dei Lincei per la classe delle scienze fisiche e socia-fondatrice della Fondazione Idis-Città della Scienza.