Riapertura della discarica di Camposordo a Mattie: il commento dell’amministrazione comunale

discarica mattie

MATTIE – Riapertura della discarica di Camposordo a Mattie: il commento dell’amministrazione comunale.

RIAPERTURA DELLA DISCARICA DI CAMPOSORDO A MATTIE: IL COMMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Marina Pittau, appena rieletta sindaco di Mattie, ha preso carta e penna ed ha espresso tutto il suo disappunto per l’ipotesi di riapertura della discarica. Una nota è arrivata per voce del gruppo consiliare “Impegno per Mattie”. “In data 13 giugno, a seguito della convocazione ed in presenza della riconfermata sindaca Marina Pittau, si è svolto, presso la sede del Comune di Mattie, un incontro dei consiglieri comunali nominati nella lista “Impegno per Mattie”. L’incontro, finalizzato ad una prima disamina della azioni da intraprendere per l’avvio dell’attività amministrativa, si è incentrato sul tema del progetto di riapertura della discarica di Camposordo. I nuovi consiglieri eletti nella lista “Impegno per Mattie “ hanno manifestato con forza la loro contrarietà alla riapertura della discarica, anche in considerazione degli intenti propositivi contenuti nel programma elettorale della lista dì cui sopra, in virtù del quale si intende rafforzare il rilancio del Comune attraverso azioni di richiamo turistico nel territorio di competenza.

Tale condizione di sviluppo verrebbe totalmente azzerata da una simile decisione, presa peraltro senza alcun confronto con la popolazione locale ed in totale dispregio degli sforzi fatto dagli abitanti per costruirsi un futuro, improntato sulla bellezza dei luoghi che contraddistinguono la valle.

Preso atto che il piano industriale approvato 8nel 2021 non evidenziava con chiarezza la presenza dell’amianto tra le componenti da introdurre in discarica e che tale presenza si è palesata solo nelle informative pubblicate nelle ultime settimane, precedenti alla tornata elettorale;

Considerato che il progetto di riapertura porterà a potenziali rischi per la salute dei cittadini e determinerà condizioni di grave pregiudizio al paese, danneggiando enormemente le attività economiche esistenti e quelle in fase di avvio, vanificando e compromettendo gli sforzi di coloro che hanno intrapreso, stanno intraprendendo, o intendono intraprendere, attività di sviluppo economico del territorio;

Rimarcato che il territorio di Mattie ha già ampiamente svolto la sua funzione “sociale” ospitando una discarica per anni, sgravandosi solo recentemente da questa funzione, motivo per il quale dovrebbe ricevere riconoscimenti, anche economici, anziché nuove forme di penalizzazione; sentite le opinioni di ogni singolo consigliere della lista sopra citata e valutato che le stesse si sono rivelate concordi.

Il sindaco ed i consiglieri comunali eletti nell’ambito della lista impegno per Mattie, hanno espresso in modo unanime la loro netta contrarietà al progetto di riapertura della discarica, ed intendono condividere con la cittadinanza tutta tale decisione, anche al fine di attivare le azioni più idonee ad interrompere tale progetto”.

L’AGENDA, TUTTE LE NOTIZIE! COME?

Visita il sito internet. Iscriviti alla pagina Facebook, clicca “Mi Piace” e non perderti più nemmeno una notizia! Segui L’Agenda su InstagramTwitter e YouTube.