Fiera della Toma 2019: il miglior formaggio del trentennale è di Condove

CONDOVE – La Fiera della Toma targata 2019, del trentennale, si è conclusa con le premiazioni. Il bilancio della due giorni dedicata al formaggio è molto, ma molto, positivo. Sabato la kermesse gastronomica è partita con la giusta partecipazione di bancarelle e un’affluenza di visitatori molto buona. Nel pomeriggio tutto è decollato secondo copione con le attività in programma per raggiungere il clou con i concerti della sera tra piazza e Palatoma.  Domenica mattina, si sono aperti gli stand ed hanno preso vita le bancarelle d’artigianato e dei prodotti locali. Lo spettacolo consueto della fiumana per le vie del paese si è ripetuto anche quest’anno. I curiosi, i fans della Toma hanno animato tutte le vie del paese vincendo il cattivo tempo.

 

LE AUTORITA’

Sul palco, per le premiazioni tante autorità. Naturalmente l’amministrazione condovese, il presidente dell’Unione Montana Valsusa Pacifico Banchieri con l’assessore Luca Giai. Poi i sindaci di Chiusa San Michele Fabrizio Borgesa, di Caprie Gianandrea Torasso, di Sant’Antonino Susanna Preacco e Villar Focchiardo Emilio Chiaberto. Con loro l’onorevole Daniela Ruffino e i rappresentati della Coldiretti. Prima il sindaco Jacopo Suppo, poi il presidente della Pro Loco Paolo Montanaro, hanno ringraziato per l’organizzazione e le presenza. Una fiera che è giunta alla trentesima occasione con il lavoro costante dei condovesi. Sul palco Domenico Vergnano allora presidente della Pro Loco e ideatore della Fiera.

 

I PREMI DEI FIORI E DEI MURALES

L’assessore Giorgia Allais ha premiato i vincitori dell’edizione 2019 del concorso balconi e giardini fioriti. Davvero tanti i partecipanti nelle diverse categorie. I primi posti Beppe Ala, Modestina Falco e Claudio Suppo. Molti i riconoscimenti e i ringraziamenti ai tanti cittadini che hanno abbellito con il loro “pollice verde” il paese. Si è passato poi a premiare gli artisti che hanno lavorato sul muro perimetrale della fabbrica in via Torino. Ha spiegato il tema e la formula del concorso l’assessore Chiara Bonavero. Un concorso ideato l’anno scorso, presente l’ex sindaco Emanuela Sarti ed Raimondo Cimini della CLN. Chiara Perotto, terza, il giovanissimo Alessandro Zamalo secondo e Francesco Perotto primo sono i vincitori della sfida “artistica” decisa con il voto popolare.

SUI FORMAGGI

Mentre il presidente Montanaro ha omaggiato e ringraziato gli amici francesi presenti a Condove, per la Fiera della Toma, si è svolta la premiazione della Toma più buona di quest’anno. La miglior presentazione è  andata, come da tradizione, al banco dell’azienda Le Coubousier di Novalesa. Per i formaggi caprini: Lussiana e Ezio Versino. Per i prodotti vaccini, giuria popolare: Ezio Rocci, i fratelli Rocci e prima Piera Re. Per la giuria ONAF, gli esperti del settore, Ferro Tessiol di Bardonecchia terzo, Cascina Clivia seconda e prima Lucia Vercellino. Un premio del trentennale che rimane dunque in paese. Le società dell’Unione Basket e gli AIB hanno ricevuto un’encomio per il loro anniversario della fondazione.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti alla nostra pagina Facebook L’Agenda News: clicca “Mi Piace” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia! Metti mi piace alla pagina YouTube dell’Agenda.